Caricamento Eventi

All Eventi

  • Questo evento è passato.

La viticoltura per i vini spumanti (Metodo classico e Martinotti)

Maggio 11, 2018 @ 9:00 am - 6:00 pm
190€

Il mondo dei vini spumanti ha buon successo sul mercato enologico e riscuote interesse da parte delle aziende vitivinicole che si cimentano nella loro produzione. L’elaborazione di vini spumanti, però, non è semplice bensì ricca di peculiarità, aspetti tecnici da gestire (maturità, pressatura, etc.) e comprende numerose evoluzioni tecnologiche che richiedono un costante aggiornamento. Questo seminario approfondisce gli aspetti viticoli, illustrando ai partecipanti alcuni criteri da seguire per la produzione di uve adatte all’ elaborazione di vini base spumante di qualità, per i quali l’espressione aromatica delle uve raccolte è fondamentale.

 

Programma

PARTE I: SCELTA Di PARCELLE E MATERIALE VEGETALE

1. Elementi di fisiologia della vite

L’acqua e la pianta
Nutrizione azotata
Bilancio Potassio/Magnesio
Carica produttiva e superficie fogliare

      2. Esame di alcuni Terroir caratteristici per i vini spumanti:

Le “rendzines champenoises” e il loro regime climatico
I terreni bruno-calcarei della Montagna di Reims
I terreni cileni e le risorse idriche
I terreni di Limoux e i 4 climi
Un esempio in Toscana: Pomino

     3. Vitigni ed espressione aromatica

I grandi classici (Chardonnay, Pinot nero):

Caratteristiche ed esigenze colturali
Scelta dei cloni
Curiosità e altre cultivar (Pinot bianco, Pinot meunier, Mauzac, Chenin)

     4. Scelta dei portinnesti 

Elementi da considerare
I portinnesti disponibili sul mercato

      5. Preparazione dei terreni e impianto

Gli errori da evitare

      6. Le istallazioni di palificazione

 

PARTE II: I LAVORI VITICOLI ANNUALI

1.  Ricerca dei fattori limitanti sulla vite in campo 

I fattori misurabili
Decriptare l’esperienza degli anziani

2. Obiettivi di produzione

Quantitativo: nozione di carica
Qualitativo: rapporto carica/superficie fogliare

3 . I lavori di potatura

La fertilità differenziale delle gemme

Adattare la modalità di potatura sul posto o cambiarla?

4 . I lavori in verde: limitare l’affastellamento del fogliame

Spollonatura, scacchiatura
Legatura, palificazione

5 . Gestione dell’irrigazione 

Fabbisogno
Volumi disponibili
Periodi critici

6 . Protezione fitosanitaria 

Peronospora e Oidio
Botrytis e le sue porte d’ingresso

 

Docente: Dott. Guillaume Berlioz, titolare Sarl Berlioz, già responsabile viticolo del gruppo Moet et Chandon in
Champagne e Hennessy a Cognac.

 La durata del corso (Codice GBZ01F) è di circa 8 ore.

Ai soci Assoenologi verranno riconosciuti crediti formativi per la partecipazione a questo corso.

Per farne richiesta, inviare una copia dell’attestato di partecipazione a: formazione@assoenologi.it

 Termini di iscrizione: 07 maggio 2018, o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.

Dettagli

Data:
Maggio 11, 2018
Ora:
9:00 am - 6:00 pm
Prezzo:
190€
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
http://www.vinidea.it/

Organizzatore

Enopiave Srl
Email:
battaglieri@enopiave.com

Luogo

Sala Convegni “Prof. Carlo Miconi”
Via Venezia 60
Vazzola, TV | Treviso 31028 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0438 488313
Sito web:
www.enopiave.com