Impianti di imbottigliamento e confezionamento


Enopiave collabora da diversi anni con Kosme/Krones,Fipal,Robino & Galandrino che operano a 360° nella progettazione e realizzazione di linee complete di imbottigliamento. Si tratta di aziende aventi un’esperienza pluridecennale a livello mondiale nel fornire soluzioni personalizzate a seconda delle esigenze del cliente.

Enopiave si occupa del dimensionamento e vendita sia di macchine singole sia di linee complete o del parziale rifacimento delle stesse. Siamo in grado di proporre al cliente le seguenti attrezzature:

Sciaquatrici: macchine costruite interamente in acciaio Inox, con materiali resistenti ai vari prodotti sanificanti, completamente sterilizzabili a vapore, con pinza automatica che afferra la bottiglia per il collo e la capovolge in senso radiale, in corrispondenza dell’ugello spruzzatore e la riporta in posizione verticale sul nastro di scarico. Possibilità di eseguire trattamenti singoli o doppi per ogni bottiglia a seconda delle necessità.

Riempitrici e monoblocchi di riempimento: sia per vini fermi, che per vini frizzanti e spumanti con la possibilità di eseguire trattamenti di pre-evacquazione in modo singolo e/o doppio. Possibilità di riempire spumanti anche a 15-20°C e proposta del rubinetto più idoneo secondo le esigenze del cliente.

Tappatori: monotesta e rotativi per tappo raso sughero e sintetici, per tappo a fungo, per tappo a vite, per tappo stelvin ed eventuali tappi speciali. Completano la fornitura gli orientatori e gli elevatori di tappi.

Le macchine sopra descritte possono essere fornite sia singole sia in monoblocco o multiblocco.

Gabbiettatrici: macchine automatiche atte ad applicare gabbiette a 4 fili con o senza cappellotto.

Capsulatori: atti a distribuire e stirare sia capsule in polilaminato e termoretraibili che capsuloni spumante, anche con centratura ottica e centraggio su bottiglie con marchio.

Etichettatrici: per etichette autoadesive, a carta e colla o miste; consentono di lavorare sia bottiglie standard che bottiglie speciali e forniscono la possibilità di avere macchine con camma elettronica, centratura ottica riferita sia a spott che a marchi o rilievi su vetro.

Lava asciuga e riscaldatori: permettono il lavaggio esterno delle bottiglie, la loro asciugatura, nonché la possibilità di portare in temperatura le bottiglie freddde per poterle confezionare con le etichette autoadesive.

Depaltizzatori: sia automatici sia semiautomatici, con dispositivo per togliere le inter falde con relativi magazzini di appoggio.

Forma cartoni e incartonatrici: sia per confezionamento verticale sia per confezionamento coricato per scatole da 6-12-24 pezzi. Possibilità di inserire alveari con chiusura cartone sia a nastro che a colla a caldo.

Palettizzatori: atti a creare pallet di vari dimensioni e altezze e con mosaici diversi. I pallettizzatori possono essere collegati a sistemi automatici per l’avvolgimento dei pallet con film estensibili.

Nastri, rulliere e sistemi di trasporto e accumulo sia di bottiglie che di cartoni.

 

Referente Enopiave:
Enologo Francesco Giacomazzi
Cell: 348 3963361
Email: giacomazzi@enopiave.com